Published On: Gio, Apr 16th, 2015

A Collecchio ‘Aria di Primavera’ 2015: non solo mercato dei fiori e del verde

Share This
Tags

pieghevole1

Torna domenica 19 aprile nel centro storico: acquisti, musica e soprese

Un’edizione ricca di proposte ed iniziative per tutti i gusti e le età: è pronto il nuovo appuntamento con la mostra mercato ‘Aria di Primavera’, organizzata dal Comune di Collecchio e in programma per domenica 19 aprile.
Una cinquantina di espositori di fiori, piante, alberi da frutta e del verde saranno presenti nel centro storico paese, insieme agli stand a tema dedicati alle attrezzature, all’artigianato di settore e ai prodotti naturali.
La festa si sviluppa nelle vie del centro fino a piazza Europa, dove Coldiretti Parma sarà presente con gli espositori di Campagna Amica, che tutti i martedì nella stessa piazza promuovono l’AgriMercato.
Altre sorprese in via Galaverna, con degustazioni ed iniziative dedicate ai bambini, mentre in piazzetta Avanzini verrà offerto l’aperitivo dal negozio Vita da Cani.
Cuore dell’evento sarà piazza Repubblica, colma di soprese: Bertolotti immobiliare propone il concorso a premi ‘Aria di Casa…’, rivolto ai bambini dagli zero ai nove anni, che potranno creare su carta un disegno di fantasia della loro casa dei sogni.
Tutte le ‘opere’ potranno essere preparate prima o realizzate direttamente presso lo stand, dove saranno raccolte per essere poi scelte e premiate in un secondo momento.
Sempre in piazza, i Parchi del Ducato saranno presenti con uno stand dove alle 15.30 ed alle 17 sarà proposto ‘Orti in cassetta’, laboratorio gratuito per famiglie e dove, dalle 16, si esibiranno i ‘Profani in concerto’, con musica live anni ’60 e ’70.
Per gli amanti della musica classica, chiude la giornata il concerto di primavera ‘Fantasie di corde e stagioni’, in scena dalle 18.30 ad ingresso libero negli spazi del ristorante Villa Maria Luigia con il quartetto d’arpe ‘Arpe Diem’ che eseguiranno un repertorio di Haendel, Vivaldi, Verdi, Gounod, Tschaikowsky e Bizet.
Non mancate dunque: a Collecchio tornano i fiori, le piante, i prodotti dell’orto e del sottobosco, ma anche i vasi, le statue in terracotta e ceramica, le lavorazioni in ferro battuto e gli accessori per l’arredo da esterno e per il giardinaggio

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette