Published On: Lun, Apr 13th, 2015

Busseto: successo all’inaugurazione dell’esposizione permanente di inediti documenti verdiani

Share This
Tags

dino rizzo, inaugurazione inediti verdiali

Nella casa in cui Giuseppe Verdi ha vissuto, dai 10 ai 18 anni, domenica è stata inaugurata un’esposizione, patrocinata dal Comune di Busseto, di documenti storici legati a tale periodo ed allo storico luogo. Il taglio del nastro è stato compiuto dal Maestro Dino Rizzo, assessore alla cultura della cittadina verdiana. Il sito storico era la casa di Pietro Michiara, proprietario terriero, consigliere anziano del Municipio, poi nominato sindaco con atti Sovrani della Duchessa Maria Luigia, amico di Carlo Verdi, padre del grande genio, ospitò il futuro Maestro per dargli la possibilità di poter frequentare il ginnasio, riaperto nel 1820 da Maria Luigia ed ubicato nelle vicinanze delle Case Michiara. Tutti i documenti esposti nella storica dimora, nel centro di Busseto, sono il risultato delle ricerche di Meri Rizzi , Anna Sichel e Patrizia Verdi. I documenti sono stati reperiti grazie alla collaborazione dell’Archivio di Stato di Parma, dell’Archivio Diocesano di Fidenza e del Sindaco del Comune di Busseto. Per l’occasione la scuola “Musicanto” diretta da Rossana Guareschi, ha offerto un concerto con la partecipazione di: Barbara Bertagna ,Rosaria Caretta, Alessia Corinti, Katia Giovanelli, Valentina Ghiretti, Luca Leurini, Simone Nicoletto, Sara Maria Papotti, Monica Marta Pigozzi, Federica Rizzo e Stefano Rizzo con la collaborazione inoltre del Maestro Matteo Cavicchini.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette