C_29_articolo_1063924_upiImgPrincipaleOriz

L’ex patron, agli arresti domiciliari, vuole essere presente all’udienza pre-fallimentare della ‘Eventi Sportivi’ di mercoledì

 La notizia ha dell’incredibile.Giampietro Manenti non molla e “sta lottando per acquistare ilParma Fc”. Lo ha rivelato a ‘Radio Parma’ il suo legale,Antonio Palmieri. E l’ex patron gialloblù, oggi ai domiciliari dopo l’arresto del 18 marzo scorso, potrebbe essere presente mercoledì all’udienza pre-fallimentare della Eventi Sportivi Spa, che ha condotto quasi tutte le sue operazioni a Parma. “Le sue intenzioni sono ferme”.

“Le strategie per acquistare il Parma non sono state ancora decise, ma lui non intende mollare, soprattutto per una questione sua personale – ha detto il legale di Manenti a ‘Radio Parma’ – Non posso parlare della vicenda che lo ha visto coinvolto, c’è un’indagine in corso, ma non si può attribuire tutta la colpa a Manenti di questa situazione. Il Parma non è stata pero’ una ‘lavanderia’ e per lui si parla di tentato reato e non consumato, tanto che è ritornato a casa. Come ho trovato Manenti? Io l’ho trovato abbastanza bene, è ai domiciliari, non si può muovere e quindi sono privo di quel supporto che mi servirebbe per prendere visione di tutto. Le sue intenzioni sono ferme. Se l’ultima volta si è rivolto alle persone sbagliate? Non posso parlare, c’è un’indagine in corso, se fosse successo quanto ho letto sui giornali non sarebbe agli arresti domiciliari”.

fonte sportmediaset

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: