Published On: Ven, Apr 17th, 2015

Pizzarotti sulle Guardie forestali: “No alla frettolosa abolizione del Corpo”

Share This
Tags

guardia-forestale-concorsi-pubblici

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti interviene in merito alla proposta di legge che prevede l’accorpamento del Corpo Forestale dello Stato:

“Non sempre le scorciatoie sono le strade migliori per raggiungere buoni risultati: potrebbe essere questo il caso della proposta di legge di di riforma della pubblica Amministrazione presentata dal Governo e ora al vaglio del Senato, che prevede fra l’altro l’accorpamento del Corpo Forestale dello Stato ad altre forze di polizia.

Che sia necessaria una riforma non c’è alcun dubbio, che ci siano sprechi da eliminare è probabilmente vero, che serva un Corpo Forestale più moderno, più adatto ai tempi per valorizzare  le funzioni di salvaguardia delle risorse ambientali e di rispetto della legalità è altrettanto condivisibile.

Ma non si può prevedere un semplice accorpamento senza che alle spalle ci sia un progetto discusso e condiviso, correndo il rischio di “buttare il bambino con l’acqua sporca” e di lasciare scoperte almeno in parte le innumerevoli necessarie funzioni, come ad esempio quelle del nostro Corpo Forestale, che svolge un importante e riconosciuto servizio di salvaguardia del nostro territorio.

Chiedo quindi al Governo e al parlamento di stralciare questa parte del provvedimento e di fare sì che la questione diventi oggetto di una riflessione più ampia e meditata, che garantisca la continuità e con essa una maggiore efficienza nella tutela dell’ambiente, che è e resta il nostro bene più prezioso”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette