Published On: Gio, Apr 9th, 2015

Putin accoglie Tsipras a Mosca: ‘Per noi la Grecia non è un cavallo di Troia dentro l’Ue’

Share This
Tags

Russian President Vladimir Putin meets with Greek Prime Minister Alexis Tsipras

Il leader del Cremlino dà il via libera ai prestiti ad Atene

Incontro a Mosca tra il premier greco Alexis Tsipras e Vladimir Putin. La visita di due giorni cade nel pieno delle negoziazioni di Atene con la Ue per il debito. Prima di vedere Putin, il capo del governo greco deporra’ una corona di fiori al memoriale del milite ignoto. Domani Tsipras incontrera’ anche il premier Dmitri Medvedev e terra’ un intervento all’universita’. E’ previsto anche un colloquio con il patriarca di Mosca, Kirill.

Putin,Atene non ha chiesto aiuti,ma possibili prestiti – “La Grecia non ha chiesto alla Russia aiuti finanziari, ma i prestiti nel quadro della cooperazione sono possibili”: E ha negato di voler usare la Grecia come “cavallo di Troia” per condizionare i rapporti con la Ue.“Voglio assicurare che noi non intendiamo usare nulla dentro la Ue per risolvere in modo frammentario il problema del miglioramento dei rapporti con tutta l’Unione Europea”, ha detto.

Tsipras: ‘L’obiettivo della mia visita e’ cercare insieme di dare un nuovo via, un nuovo inizio ai nostri rapporti per il bene di entrambi i popoli”: . Ha detto incontrando Putin al Cremlino, e ha sottolineato che lo sviluppo dei rapporti bilaterali favorira’ la stabilita’ e la sicurezza nella regione.

Putin, dal canto suo, ha sottolineato le “radici spirituali comuni” tra Russia e Grecia, accomunate dalla fede ortodossa. “Mi fa piacere – ha detto – incontrarla alla vigilia della Pasqua ortodossa”, che cade domenica prossima. “Questa e’ la nostra festa comune. A questo proposito vorrei sottolineare il carattere particolare dei nostri rapporti, intendo dire proprio le nostre radici spirituali comuni”, ha aggiunto.

In agenda, fa sapere il Cremlino, la cooperazione bilaterale nel campo economico-commerciale, degli investimenti, della sfera culturale e umanitaria, nonche’ le principali questioni di attualita’ internazionale. Dmitri Peskov, portavoce di Putin, ha detto che a suo avviso la questione di una rimozione dell’embargo alimentare a favore della Grecia ”sara’ sollevata nei colloqui, in un modo o nell’altro”. Ieri il ministro dell’agricoltura russa, Nikolai Fiodorov, aveva annunciato che il governo potrebbe considerare di revocare l’embargo ad alcuni Paesi europei, come Grecia, Ungheria e Cipro. Il ministro delle Finanze russo, Anton Siluanov, aveva invece ribadito che finora la Grecia non ha chiesto ufficialmente a Mosca l’erogazione di alcun prestito. La stampa, sempre ieri, ipotizzava che Mosca potrebbe concedere prestiti e sconti sulle forniture di gas ad Atene.

Ieri sui media Usa le pressioni di anonimi ministri Ue nei confronti di Tsipras affinchè scarichi la sinistra di Syriza in favore del Pasok

Schulz, a Mosca Tsipras rispetti decisioni comuni Ue
 “Come premier di un Paese membro dell’Unione europea, l’Ue si aspetta” che Alexis Tsipras rispetti le linee di condotta tenute finora dall’Ue nei rapporti con la Russia in relazione alla crisi ucraina: “A questo indirizzo dovrà orientare il suo agire a Mosca”. Lo ha detto il presidente del parlamento europeo, Martin Schulz, in un’intervista al quotidiano locale tedesco Muenchener Merkur. Il governo ellenico ha chiesto e ottenuto molta solidarietà dall’Europa, ha osservato Schulz a proposito del viaggio di Tsipras in Russia. “Quindi anche noi possiamo esigere solidarietà. E che questa solidarietà non venga interrotta con un’uscita unilaterale da decisioni comuni”. Schulz ha poi ricordato di aver comunicato personalmente a Tsipras in più occasioni questa sua opinione.

Il premier greco, in conferenza stampa con il presidente russo, ha dichiarato che ‘Per “superare la crisi in Ucraina e’ necessario lasciarsi alle spalle il circolo vizioso delle sanzioni’.

 
 fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette