Published On: Lun, Apr 20th, 2015

Serie A: Parma da applausi, a Empoli è 2-2

Share This
Tags

empoli_parma_empolichannel_12-584x433

La squadra di Donadoni continua a stupire: al Castellani segnano Lodi, Maccarone, Tonelli e Belfodil

Altra grande prova di orgoglio del Parma che pareggia 2-2 a Empoli onorando il campionato nonostante l’ultimo posto in classifica e l’ennesima penalizzazione arrivata in settimana. Sono proprio i gialloblù a passare in vantaggio al 19’ con Lodi, ma i toscani ribaltano il risultato prima dell’intervallo grazie a Maccarone (32’) e Tonelli (45’). Nella ripresa ci pensa Belfodil al 73’ a mettere la firma sul definitivo 2-2.

LA PARTITA

Sarri si affida al 4-3-1-2 con Maccarone e Pucciarelli a guidare il reparto offensivo. Il tecnico dei gialloblù sceglie invece il 3-5-2 con Coda e Ghezzal a comporre il tandem d’attacco. Parte bene l’Empoli con Maccarone che al 11’ sfiora la rete con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Ma sono gli ospiti a trovare il vantaggio poco dopo con Lodi al 19’: destro incrociato del numero 21 imparabile per Sepe e Parma in vantaggio. I padroni di casa cercano subito di recuperare lo svantaggio e la rete non tarda ad arrivare. Al 32’ gran palla di Saponara per Maccarone che con un gran sinistro infila alle spalle di Mirante. Gli emiliani accusano il colpo e rischiano più volte di subire il secondo gol che arriva allo scadere del primo tempo: pennellata di Valdifiori dalla bandierina e gran gol di testa di Tonelli che indisturbato svetta in area superando Mirante.La ripresa si apre con l’Empoli aggressivo a caccia del colpo del ko. Al 50’ un doppio miracolo di Mirante, prima su Saponara e poi su Croce, tiene a galla il Parma evitando la terza rete dei toscani. Ma gli ospiti non si arrendono e al 73’, nel momento migliore degli avversari, trovano il pareggio con Belfodil subentrato poco prima a Lila: missile di Coda che si infrange sulla traversa e sulla ribattuta arriva il numero 10 che supera Sepe. I padroni di casa le tentano tutte nel finale per riportarsi in vantaggio ma il Parma è attento e riesce a tenere il pari conquistando un altro incoraggiante risultato positivo. In virtù di questo risultato l’Empoli sale a quota 34 in classifica portandosi a +11 sulla zona retrocessione. Per il Parma, che sale a quota 13, è un punto che fa morale e che muove ancora la classifica. Nel prossimo turno i toscani saranno di scena a Bergamo contro l’Atalanta mentre gli emiliani ospiteranno il Palermo.

LE PAGELLE

Maccarone 7 – Il migliore tra i suoi. Lotta come un leone su ogni palla, cercano con insistenza il gol e proponendosi anche al servizio della squadra. Sua la rete del provvisorio 1-1 nel primo tempo.
Saponara 6,5 – Un assist al bacio per la rete di Maccarone e tante altre giocate di qualità per tutti i 90 minuti. Al 50′ sfiora il gol ma Mirante gli dice no.
Mirante 6 – Subisce due gol ma salva la sua porta in più di un’occasione tenendo a galla i suoi fino alla fine. Decisivo in avvio ripresa nella doppia parata su Saponara e Croce.
Cassani 5 – Leggero, distratto e poco aggressivo. Si fa superare dagli attaccanti avversari che con lui hanno vita facile. Ha non poche colpe sulla prima rete dell’Empoli.
Belfodil 7 – Firma la rete del definitivo 2-2 appena quattro minuti dopo il suo ingresso in campo. Un gol importante che spezza il digiuno in campionato che durava da ben 700 giorni.

IL TABELLINO

EMPOLI-PARMA 2-2
Empoli (4-3-1-2):
 Sepe 5,5; Laurini 6,5, Rugani 6, Tonelli 6,5, Mario Rui 6; Vecino 6 (33′ st Zielinski 6), Valdifiori 6,5 (19′ st Signorelli 6), Croce 6; Saponara 6,5; Maccarone 7, Pucciarelli 6 (38′ st Tavano sv)
A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Hysaj, Diousse, Brillante, Mchedlidze. All.: Sarri
Parma (3-5-2): Mirante 6; Cassani 5, Costa 5,5, Feddal 5,5; Varela 6, Mauri 6, Lodi 6,5 (9′ st Nocerino 5,5), Lila 6,5 (24′ st Belfodil 7), Gobbi 6,5; Ghezzal 5,5, Coda 6
A disp.: Iacobucci, Bajza, Santacroce, Broh, Lucarelli, Esposito, Mariga, Erlic, Haraslin, Palladino. All.: Donadoni Arbitro: Pasqua
Marcatori: 32′ Maccarone, 45′ Tonelli (E); 19′ Lodi, 28′ st Belfodil (P)
Ammoniti: J. Mauri (P)
Espulsi: nessuno

fonte sportmediaset

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette