++ EMENDAMENTO SEVERINO, RESPONSABILITA' TOGHE INDIRETTA ++

Parma, inutili palpazioni. Una delle vittime era minorenne

Ha abusato durante una visita medica di due giovani, una minorenne all’epoca. Per questo è stato condannato un medico di base parmigiano 59enne. L’accusa è violenza sessuale con l’aggravante di aver approfittato dell’esercizio delle proprie funzioni. In entrambi i casi aveva abusato delle ragazze insistendo con inutili palpazioni delle parti intime. Per lui, oltre alla condanna, è scattata anche l’interdizione perpetua dall’esercizio nelle scuole e dalla tutela e curatela dei minori.
fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: