Published On: Gio, Mag 28th, 2015

Parma, fumata nera: deserta anche la quinta asta

Share This
Tags

C_29_articolo_1066949_upiImgPrincipaleOriz

I curatori si confronteranno ora con il Comitato dei creditori e con il giudice delegato per decidere il futuro e per proseguire l’esercizio provvisorio

Per il Parma arriva una nuova, l’ennesima, fumata nera. Anche la quinta asta per l’acquisto della società è andata deserta. L’appuntamento, con base d’asta di 6,3 milioni di euro circa, era l’ultimo fissato nel programma per la vendita del club calcistico emiliano. Via libera al proseguimento dell’esercizio provvisorio fino al 15 giugno e una nuova data, il 9 giugno, per una nuova ultima asta con il prezzo base fissato in 4 milioni e mezzo.

Sono le decisioni prese, dopo il nulla di fatto dell’asta di oggi, del giudice delegato Pietro Rogato, con il parere favorevole del comitato dei creditori. Le modalità di presentazione delle offerte sono descritte nel Disciplinare di Gara consegnato ai soggetti interessati.

“I curatori fallimentari del Parma FC S.p.A., dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, comunicano che alle ore 12.00 di oggi 28 maggio 2015 nessuna offerta vincolante per l’acquisto è stata consegnata al notaio Giulio Almansi, designato dal Giudice Delegato dott. Pietro Rogato a sovrintendere alle operazioni di vendita competitiva dell’azienda sportiva del Parma FC – recitava il comunicato pubblicato sul sito del Parma dopo la quinta asta – Già nelle prossime ore i curatori si confronteranno con il Comitato dei Creditori e con il Giudice Delegato per le necessarie decisioni sul futuro dell’azienda sportiva e per l’eventuale prosecuzione dell’esercizio provvisorio”.

fonte sportmediaset

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette