basta_non_voto_n

di MARCELLO VALENTINO – Il vero problema non è chi ha vinto o perso, il vero problema è chi è andato a votare e con che spirito, e chi ha vinto non è certo chi governerà. In un paese estremamente deluso dalla politica, dove un italiano su due non va a votare da anni, chi è il politico che si può sentire sicuro di quello che farà e per chi? Di una sola cosa c’è certezza: ruberà.  Sorrentino, dopo la grande bellezza o bruttezza ha girato anche la giovinezza, con un protagonista di ben 82 anni, il prossimo dovrebbe essere la grande tristezza, con protagonista il popolo italiano del non voto, dove bisognerebbe scavare nel profondo di ognuno le motivazioni di questa  sfiducìa  totale nei confronti delle istituzioni dei politici e dei partiti, allora si che vincerebbe l’Oscar senza se e senza ma. Ma nonostante questo, i politici italiani, tutti, non si rendono conto che al 50% degli italiani non gliene fotte più un cazzo della politica che fanno e l’altro 50% è solo interessato a qualcosa da arraffare  e fino a quando la disonestà prevarrà, c’è da aspettarsi di tutto; e la speranza che qualcosa cambi è veramente molto remota. La tristezza che affligge questo paese aumenterà sempre di più, e non si sa in cosa sfocerà, ma certamente non in qualcosa di buono. L’Italia è come due aerei  impazziti che volano a folle velocità l’uno contro l’altro in attesa che arrivi il momento dello schianto: su un aereo c’è la politica e i politici, sull’altro tutti quelli italiani che hanno le palle piene di abusi e soprusi e non vedono l’ora di cambiare tutto: ce la faremo? Forse si, forse no, per adesso siamo 50 a 50 e si sa solo che la politica è il vero schifo di questo paese, tutti lo sanno, tranne che i politici.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: