FDM2015_COLAPESCE 14

Oltre 60 concerti e live set gratuiti nel cuore della città. Ospiti d’eccezione Foxhound e Colapesce

Sabato sera e domenica la musica ha invaso il centro di Parma:  62 concerti, 220 musicisti, 4 bande, 7 palchi, 22 ore di musica dal vivo e 2 giorni di festa a partecipazione libera e gratuita sono i numeri dell’edizione 2015.

A partire dalle ore 18 di sabato  si sono susseguite esibizioni dal vivo, performance individuali o collettive, musicisti di ogni genere che hanno animato le principali piazze del centro storico fino alla mezzanotte di domenica sui palchi in Piazzale della Pace, Borgo delle Cucine, Piazzale San Bartolomeo, Via Carducci, Giardino segreto del Castello dei Burattini dedicati principalmente alla musica pop e rock,   Piazza Ghiaia dove si sono esibiti bande e gruppi acustici, folk e country,Piazza della Steccata con musica classica e jazz.

 

Ad arricchire ancor di più questa edizione parmigiana della Festa della Musica,  due concerti che hanno concluso, in Piazzale della Pace, le due serate: sabato i Foxhound ,  e domenica Colapesce, artista emergente che ha ottenuto la Targa Tenco, che chiuso, alla presenza di un folto pubblico, la Festa della Musica con i suo ultimo album “Egomopstro”.

 

L’organizzazione e la realizzazione della manifestazione sono state curate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma che ha raccolto le adesioni alla Festa della Musica,  ottenendo un’ampia partecipazione da parte di oltre sessanta gruppi musicali provenienti da Parma, Reggio Emilia, Modena ma anche Imola e Genova, si è attivato per agevolare, sostenere e coordinare le decine di appuntamenti musicali in programma.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: