Published On: Gio, Giu 25th, 2015

MercaTiAmo, mercato dei prodotti locali biologici

Share This
Tags

DSC_6496 

Venerdì 26 giugno, partired alle 17, si svolgerà all’ex-Manzini in via Palermo “MercaTiAmo”, mercato dei produttori locali biologici, naturali ed eco compatibili, aperto alla cittadinanza, con il patrocinio del Comune di Parma. L’iniziativa è stata illustrata nel pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, dalla vicensidaco con delega all’associazionismo del Comune di Parma Nicoletta Paci, da Aldo Caffagnini del coordinamento MercaTiAmo, da Lisa Baldi del coordinamento MercaTiamo e da Andrea Tozzi della Coop Mappamondo.

 

“Il Comune ha accolto con slancio la proposta di realizzare un mercato di prodotti locali e biologici negli spazi dell’ex Manzini – ha spiegato la vicesindaco Nicoletta Paci – in quanto si pone in linea con gli indirizzi dell’Amministrazione volti a rivitalizzare questi spazi in un’ottica di fruizione da parte della cittadinanza e in linea con le azioni di promozione della sostenibilità ambientale in vari ambiti, promosse dal Comune stesso”.

 

“MercaTiAmo – ha spiegato Lisa Baldi – vede la partecipazione di oltre 30 aziende e produttori locali. Si tratta di un mercato di prodotti ecocompatibili freschi e lavorati. Saranno inoltre presenti punti informativi di Banca Etica, Caes Assicurazione Etica, Eticar polizza auto etica e Co Energia, energia verde taragata Gas. All’iniziativa hanno aderito sei associazioni: Mappamondo, Manifattura Urbana, 6erre – rete per la sostenibilità, Distretto di Economia solidale di Parma, Intergas – rete dei gruppi di acquisto solidali, Fruttorti di Parma”.

 

Andrea Tozzi di Coop Mappamondo ha sottolineato come MercaTiAmo voglia promuovere il mercato equo e solidale. “Si tratta di un’opportunità per tutta la cittadinanza – ha precisato – che potrà dare un contributo concreto a questo percorso che potrà essere meglio strutturato nel tempo”.

 

Per Aldo Caffagnini si tratta di un esperimento che potrà diventare, da settembre, un mercato settimanale all’interno dell’ex Manzini, grazie al coinvolgimento dei gruppi di acquisto equo e solidale. “Il nostro territorio – ha concluso – esprime realtà produttive sostenibili che potranno presentare alla cittadinanza i loro prodotti di qualità”.

 

In tale occasione saranno verificate, con i produttori, la popolazione del quartiere e i gruppi d’acquisto del territorio di Parma, le potenzialità di questo luogo, come possibile mercato permanente di prodotti locali, sostenibili, ecosolidali e per lo più sfusi.

 

L’ex Manzini, oggi luogo di progettazione e sperimentazione (Workout Pasubio) è stato infatti candidato – fra le altre idee – a divenire una Casa della sostenibilità e dell’economia solidale.

 

A MercaTiAmo sarà possibile fare acquisti di frutta e verdura, prodotti lavorati e altro ancora. Sarà inoltre possibile informarsi sulla finanza etica e sull’energia sostenibile.

Quaranta le realtà che venerdì parteciperanno alla manifestazione.

 

Infine alle 19 è previsto un aperitivo conviviale e sostenibile, da consumare insieme ai produttori, un’occasione per passare insieme qualche ora riflettendo sugli sviluppi futuri di un nuovo modo di fare economia.

 

La partecipazione è libera e l’invito è aperto ai gasisti di tutti GAS, ma anche ai loro amici e conoscenti, e a tutta la cittadinanza.

 

Per maggiori informazioni scrivere a:

mercatiamoparma@gmail.com

pagina evento fb: https://www.facebook.com/events/1453070448343249/

 

RealtàpresentiaMercaTiAmo

 

Acetaia Pagani (aceto)

Aquifolium (cosmetica e prodotti di benessere)

Associazione dei piccoli produttori Alta Val Taro e Ceno (vari)

Az. Agr. Bio Casumaro (formaggi)

Az. Agr. Bio Cerutti (riso uova farina)

Az. Agr. BIo Ciaolatte (latticini, formaggi)

Az. Agr. Camurein (frutta e verdura)

Az. Agr. Casa Lanzarotti (succo di mele)

Az. Agr. Cassani (albicocche)

Az. Agr. Florovivaistica Castellaro (piante grasse, officinali)

Az. Agr. Il Filare (pane e grissini)

Az. Agr. La Prada (formaggi ovini)

Az. Agr. Masdone (verdura)

Az. Agr. Punto Verde (frutta e verdura)

Az. Agr. Querzola Francesco (frutta, verdura, confetture e carne)

Az. Agr. Tiziana Brugnola (miele)

Az. Agr. Vezzosi Carla e Roberta (uova e pollame)

Barbara Vola (tè, infusi)

Caseificio San Bartolomeo (Parmiggiano Reggiano)

Consorzio Carne Bio Valtaro Valceno (carne)

Coop Lo Sciame (miele, propoli, tisane)

Coop Nativa (frutta, verdura, prodotti lavorati)

Coop. Principi Attivi (erbe essicate, olii, tisane)

Donne di qua e di là (olio di argan)

Eredità dal Passato (farina macinata a pietra)

Fattoria della Mandorla (mandorle e derivati)

I due Platani (pane, prodotti da forno)

La Fattoria sul Po (miele, frutta secca sotto miele)

Orti Santa Flora (frutta, verdura)

Podere Stuard (frutta, verdure, varietà antiche)

Podere Villargine (frutta antica)

Risorse Future (calzature ecologiche)

 

PuntiInfo

Banca Etica

Caes Assicurazione Etica

Eticar polizza auto etica

Co Energia, energia verde targata Gas

 

Associazioniaderenti

Mappamondo

Manifattura Urbana

6erre | rete per la sostenibilità

Distretto di Economia Solidale di Parma

Intergas | rete dei gruppi di acquisto solidali

Fruttorti di Parma

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette