anagrafe_nazionale-679x379

L’Amministrazione Comunale ha inteso accogliere, nell’erogazione di servizi fondamentali come quello delle certificazioni anagrafiche e delle Carte di Identità, i bisogni dei cittadini più deboli con scarsa autonomia negli spostamenti all’interno della città.
Lo Sportello Anagrafico del Quartiere Montanara, limitatamente alle attività di rilascio di certificazioni anagrafiche e Carte di Identità, riaprirà in via sperimentale, da giovedì 18 giugno.
Il Servizio, che sarà aperto al pubblico il giovedì  dalle ore 8,15 alle ore 13,00 e dalle ore 13,30 alle ore 17,30, sarà ubicato presso il Polo Montanara, in Via Carmignani 9 A.
“E’ un modo per dare risposta alle esigenze dettate dalle specificità del quartiere – fa sapere l’assessore Giovanni Marani – che è distante dal DUC e conta su una forte presenza di popolazione anziana.”
Soddisfatto anche Paolo Bertoletti, segretario della SPI – CGIL, che ha sollevato il problema in  sede di commissione consiliare: “Mi fa piacere che, grazie a questa decisione dell’Amministrazione  abbia trovato soddisfazione la petizione della Lega SPI Montanara, che si era fatta interprete di un’esigenza molto sentita nel quartiere”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: