Published On: Mar, Lug 14th, 2015

COLORNO METTE IN CAMPO LA SECONDA SQUADRA

Share This
Tags

image.ashx

Creare un bacino seniores importante, che sia da trampolino di lancio per la prima squadra. Dare la possibilità a giocatori che hanno esigenze particolari legate al lavoro o allo studio di mantenersi in forma e allo stesso tempo offrire a quegli atleti che ne hanno bisogno la possibilità di recuperare con le corrette tempistiche dagli infortuni. Nasce per questi motivi la seconda squadra del Rugby Colorno i cui giocatori, a discrezione dei tecnici, potranno essere schierati tra le fila dell’HBS, formazione impegnata nel Campionato Nazionale di Serie A, e viceversa. Massima elasticità dunque per un progetto all’avanguardia al quale hanno già aderito altre cinque società le cui prime compagini militano nei campionati di Eccellenza, Serie A e Serie B. Cosetta Falavigna, presidente del Rugby Colorno, ha dichiarato: “Un’idea nata anche grazie alla sinergia maturata in questi anni con varie società che condividono in pieno il progetto. L’accordo con la Federazione è in via di rettificazione, l’intento è creare un circuito di livello, dove quei giocatori che al momento non hanno la possibilità di giocare in prima squadra possono comunque contare su una costante preparazione durante gli allenamenti, tenuti da uno staff di primissimo ordine, ed un ritmo alto in campo”. La struttura di questo campionato speciale è in via di definizione, al momento si parla di sei squadre che si incontreranno in un girone all’italiana con match di andata e ritorno. “Stiamo lavorando sulle sedi in cui giocare – ha dichiarato Enzo Barbieri, ds biancorosso – nel senso che tra le ipotesi vi è anche quella di andare a giocare partite in quei Comuni privi di una tradizione rugbistica radicata, questo per creare un movimento ancora più allargato”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette