image

di MARCELLO VALENTINO – L’occasione è perduta, l’unica occasione è stata sprecata dai soliti politici che dicono una cosa e poi ne fanno un’altra nell’interesse loro e dei loro padroni banchieri. La libertà è stata fatta prigioniera e nessun riscatto la potrà mai più liberare. Cosa è successo alla Grecia, cosa è successo al popolo greco? Nulla. Non un cenno, cosa ne è stato degli antichi guerrieri? Cosa ne sarà di noi? I fatti li vedete, sono lì, ancora una volta a raccontare una verità che non ha nulla di verità. Uomini e donne che si inginocchiano impotenti davanti ad un nemico invisibile, davanti ad un nemico disarmato, che usando l’arma del ricatto e della corruzione ancora una volta vince le sue battaglie con l’arma del denaro. Chi è la Merkel, chi è Hollande? E Cameron? O Renzi? O Tsipras? Se non dei burattini nelle mani dei soliti burattinai. Chi comanda nel mondo? Obama? L’Isis? L’America, l’Europa, la Russia? No. Nel mondo comanda il dio denaro, che tutto compra. E se lo vuoi devi pagare un interesse altissimo, un interesse che si chiama libertà. In Grecia erano ad un passo dalla libertà, il 60 e rotti per cento dei greci, avevano votato con un referendum per la libertà, poi il popolo si è messo in fila davanti ai bancomat, nella speranza di poter ritirare 60 euro al giorno, perché? Perché l’uomo è così stupido da portare i propri soldi in una banca per poi non poterne disporre quando ne ha bisogno e aspettare la carità davanti a uno sportello automatico? Cos’è che ci ha resi così stupidi? Cos’è che ha reso i popoli gli unici in grado di sovvertire le cose, delle forze inutili. Conservate la vostra libertà, scappate dalle banche, tenete i vostri soldi a portata di mano, non abbiate paura che ve li rubino, armatevi e difendetevi. Se li continuate a tenere in banca sono molto meno sicuri che non a casa vostra. Perché quando li tenete in banca è come se ve li avessero già rubati. Guardate la Grecia, la culla della civiltà, il popolo guerriero per antonomasia che fine ha fatto, in fila, prigionieri davanti a uno sportello che si chiama bancomat, che ti tiene fuori, libero di muoverti di andare dove vuoi, ma di fatto ti tiene prigioniero perché decide lui quello che puoi fare o non puoi fare, anche se lì dentro ci sono i tuoi soldi, non sei tu che decidi la vita che puoi o vuoi fare. E’ la banca che decide per te. Questa è l’Europa, questa è la libertà. Di fatto viviamo in una grande prigione, con l’illusione di essere liberi, chi comanda questo manicomio ha scoperto il virus della follia e lo usa là dove ce n’è bisogno. Tutti i prigionieri sono avvisati, scappate se potete. La banca è la galera dei vostri soldi, della vostra libertà.

Di quanto è aumentato il debito pubblico con Ronzino nell’ultimo anno? Di circa 90 miliardi di euro  miliardo più miliardo meno,  1500 euro pro capite all’anno cosi’ è se vi va’.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: