Elicottero Pegaso Soccorso Alpino Emilia Romagna

A Laghi del Sillara, nel Parmense. E’ stato ricoverato a Pisa

Un escursionista milanese di 76 anni è stato recuperato con l’elicottero ‘Pegaso’ dal Soccorso Alpino dopo essere stato colto da malore la notte scorsa a Laghi del Sillara, nell’Alto Parmense.  Partito giovedì da Berceto per un’escursione in solitaria, e in ritardo sulla tabella di marcia, si è accampato ieri sera all’addiaccio, in sacco a pelo ma senza cibo e acqua. Alle 2.30 l’uomo, cardiopatico, ha avvertito un forte dolore al petto e ha chiamato i soccorsi. E’ stato ricoverato a Pisa.
– Stava percorrendo con il marito il sentiero 667, che dal Passo della Scalucchia porta al Monte Casarola, nell’Appennino reggiano, quando un passo falso l’ha fatta cadere, fratturandosi un polso. E’ la brutta avventura capitata a un’escursionista 62enne di Genova, che oggi pomeriggio è stata tratta in salvo dall’Elisoccorso del 118, decollato subito dopo l’incidente da Pavullo nel Frignano e che ha sbarcato sulla zona dell’incidente medico, infermiere e un tecnico di elisoccorso del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico. La caduta ha procurato alla donna anche uno stato di forte choc.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: