Ambiente 5

Ieri mattina i Carabinieri di Langhirano hanno arrestato un 26enne italiano di Corniglio in esecuzione di un ordine di esecuzione pena emesso dal Tribunale di Parma per una condanna definitiva ad 1 anno e 6 mesi di reclusione per furto aggravato.

I fatti risalgono allo scorso mese di aprile quando il giovane era stato arrestato, in flagranza di reato, poiché sorpreso a rubare 60 euro in contanti in un esercizio commerciale.

Rincorso e bloccato, dopo una breve fuga, dal proprietario del negozio e dai militari, intervenuti nel mentre sul posto, sul posto fu condannato per direttissima. A seguito del passaggio “in giudicato” della sentenza il Tribunale di Parma ha emesso il provvedimento restrittivo eseguito nella giornata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Langhirano, che hanno tradotto il giovane presso la Casa Circondariale di Parma.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: