Newsletter Parma 24 nov 2015-2

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Parma, la scorsa settimana, hanno denunciato due donne straniere, una di origine serba e l’altra di origine bosniaca, per ricettazione perché trovate in possesso di vari monili in oro e denaro contante di cui non sapevano giustificarne la provenienza. 

Gli accertamenti compiuti, fino alla data odierna, non hanno permesso di risalire ai legittimi proprietari dei preziosi. Chiunque riconoscesse uno o più oggetti è pregato di contattare telefonicamente il centralino del Comando Provinciale Carabinieri di Parma , al numero 0521/5371, al fine di concordare con il Nucleo Radiomobile un incontro per il riconoscimento degli stessi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: