cc84fe496afdf909337159028f83cecb

A bordo cinque componenti dell’equipaggio e sette passeggeri. Si tratterebbe di un Antonov 12

Un aereo cargo russo con a bordo cinque membri dell’equipaggio e sette passeggeri è precipitato nella capitale del Sudan del Sud, Giuba, poco dopo il decollo e si temono fino a 40 morti. L’aereo precipitato sarebbe un Antonov 12. Ci sarebbero almeno 7 bambini e una donna morti secondo la testata locale National Courier citata da Russia Today.

 

IL BILANCIO DELLA SCIAGURA – Potrebbero essere fino a 40 le persone morte in una sciagura aerea nella capitale del Sudan del Sud, Giuba, dove un cargo russo è precipitato poco dopo il decollo. Secondo Russia Today, ci sono “rapporti contrastanti” secondo cui potrebbero essere state uccise dallo schianto dell’aereo anche persone che si trovavano a terra.  Potrebbero essere fino a 40 le persone morte in una sciagura aerea nella capitale del Sudan del Sud, Giuba, dove un cargo russo è precipitato poco dopo il decollo. Secondo Russia Today, ci sono “rapporti contrastanti” secondo cui potrebbero essere state uccise dallo schianto dell’aereo anche persone che si trovavano a terra.  Potrebbero essere fino a 40 le persone morte in una sciagura aerea nella capitale del Sudan del Sud, Giuba, dove un cargo russo è precipitato poco dopo il decollo. Secondo Russia Today, ci sono “rapporti contrastanti” secondo cui potrebbero essere state uccise dallo schianto dell’aereo anche persone che si trovavano a terra.

FONTE ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: