Asta_maglie_FC_2016_def

Mercoledì 6 gennaio 2016, ore 16,00 presso ristorante Un posto al sole in viale vittoria 43 a Parma, la Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia organizza un’Asta Benefica finalizzata a raccogliere fondi destinati alla ricerca oltre che alla cura ed assistenza di chi è affetto dalla patologia.

Diverse le squadre di serie A e non solo, che hanno donato le maglie dei loro titolari. A queste si sono aggiunti vari soggetti del mondo sportivo con le tenute indossate dai vari atleti. Il tutto sarà presentato come in ogni grande asta che si rispetti, con tanto di battitore che annuncia, descrive e aggiudica gli oggetti al migliore offerente.

Un pomeriggio di allegria e divertimento che vedrà in palio un ricco bottino di maglie originali del calcio di Serie A, Parma 1913, Nazionale, tra cui spiccano quelle di Buffon, Barreto, Marchisio con tanto di autografi, e altri preziosi cimeli provenienti dall’ambito sportivo.

L’evento avrà luogo, a partire dalle ore 16,00, presso il ristorante pizzeria UN POSTO AL SOLE, in v.le Vittoria, 43, a Parma, locale da sempre vicino all’Associazione.

A chiusura dell’evento, un aperitivo offerto ai partecipanti dall’Associazione e dal ristorante Un Posto Al Sole.

Anche in questa occasione la LIFC Emilia, organizzazione di volontariato
che favorisce solidarietà concreta verso le persone affette da fibrosi cistica e che collabora in stretto contatto con il Centro di cura regionale presente a Parma, promuove con energia e speranza la sua mission: “Qualità della vita, qualità delle cure per i malati FC”.

La Fibrosi cistica è una grave patologia cronica, ancora oggi senza possibilità di guarigione. In Italia si contano 200 nuovi casi all’anno. La ricerca è fondamentale per la cura oltre che per la speranza di trovare una strada verso la guarigione.

www.fibrosicisticaemilia.it <http://www.fibrosicisticaemilia.it>

Articolo Precedente

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: