Automobile carabinieri

La più anziana si è lanciata da balcone rompendosi il piede

Dopo essere state sorprese a rubare in una casa, suocera e nuora sono state arrestate dai carabinieri a Scandiano, nel Reggiano. Sono accusate di furto aggravato. La più anziana tra l’altro per fuggire all’arresto si è lanciata dal balcone, fratturandosi il piede. Le due donne, una 46enne reggiana e la nuora 22enne, entrambe residenti a Cadelbosco Sopra, sono state arrestate dopo che il proprietario della casa che avevano preso di mira le ha sorprese a rubare.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: