Paris attacks aftermath

E’ un uomo originario di Strasburgo, partito a fine 2013 per la Siria. La sua identità non è stata resa nota

E’ stato identificato dalla polizia francese il terzo kamikaze che assaltò il teatro Bataclan il 13 novembre a Parigi, provocando la morte di 90 persone. Secondo la radio France Info si tratta di un uomo originario di Strasburgo, partito a fine 2013 per la Siria. La sua identità non è stata ancora resa nota.

Secondo fonti dell’inchiesta, il terzo jihadista kamikaze si chiamava Foued Mohamed Aggad ed era andato in Siria con il fratello Karim e un gruppo di otto altri residente del quartiere della Meinau. La maggior parte di queste persone è stata fermata nella primavera 2014 al loro ritorno in Francia (il fratello è attualmente detenuto) ma Aggad era rimasto sul posto.

 

fonte leggo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: