SISMA EMILIA: INGV, SEQUENZA POTREBBE DURARE ANNI

Sisma alle 4.05 a una profondità di 11 chilometri

Scossa di terremoto di magnitudo 3, nella notte, sull’Appennino Parmense. Ne da notizia, sul suo sito, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.
L’epicentro del sisma, registrato alle 4.05 a una profondità di 11 chilometri, è risultato fra i comuni di Tornolo, Bedonia e Compiano a 65 chilometri di distanza da Parma. A quanto appreso, non si segnalano danni, né problemi particolari.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: