Istanbul: Cnn Turk,turisti tedeschi e norvegesi tra i feriti

E’ avvenuto nella zona di Sultanahmet dove c’è anche la Moschea Blu

Una forte esplosione ha scosso la zona di Sultanahmet a Istanbul. L’area è molto frequentata dai turisti e ospita le maggiori attrazioni turistiche della città.

La deflagrazione avrebbe causato almeno 10 morti e 15 feritie sarebbe stata causata da un kamikaze.
Il kamikaze dell’attentato era un siriano di 28 anni. Lo ha detto il vicepremier turco, aggiungendo che le vittime sono per lo più stranieri.

La polizia turca ha chiuso il quartiere di Sultanahmet dove si trovano la nota Moschea Blu e il Topkapi Palace.

Nove cittadini tedeschi sarebbero morti nell’attentato a Istanbul.Lo scrive la Bild on line mettendo un punto interrogativo alla notizia e citando i media turchi. L’attentatore di Istanbul avrebbe acceso una bomba in mezzo a un gruppo di turisti tedeschi, scrive ancora il tabloid Bild, citando il reporter del giornale turco Cumhurriet.

Turisti stranieri anche tra le 15 persone rimaste ferite. Si tratta di almeno sei tedeschi, un norvegese e un peruviano. Il ministero degli esteri di Seul ha inoltre reso noto che tra loro c’e’ anche un sudcoreano, rimasto lievemente ferito nell’esplosione.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: