876

Quest’anno la Befana veste per i parmigiani i panni rossi del PD. Il PD porta infatti in dono nella tradizionale calza migliaia di tonnellate di rifiuti residui di Reggio Emilia che verranno bruciati nel forno di Ugozzolo.

La decisione in tal senso è della Regione a guida PD, in accordo con il Governo a guida PD, in favore di un comune amministrato dal PD. Tutto ciò in spregio delle solenni assicurazioni di Bernazzoli, esponente del PD, ex-presidente della provincia nonché ex-candidato sindaco, il papà dell’inceneritore di Parma, che mai il forno avrebbe bruciato rifiuti da fuori provincia. Assicurazioni sempre sottoscritte dal PD di Parma, che anche recentemente ha votato compatto con il M5S in Consiglio Comunale una mozione di completa contrarietà al potenziamento della capacità del forno nonché all’arrivo di rifiuti da fuori provincia.

Ora leggo che il capogruppo del PD cittadino Dall’Olio, con un cambio di idee tanto radicale quanto repentino, si rallegra della decisione dei suoi compagni
di partito che a suo dire porterà ai cittadini di Parma una fantomatica riduzione del costo di smaltimento del 10%. Peccato che Dall’Olio non chiarisca quale sarà la tariffa in euro per tonnellata smaltita che pagheranno i cugini Reggiani. Perché sugli organi di stampa si legge che Parma oggi paga 154 €/t mentre Reggio 118 €/t. Ma domani quanto pagherà Reggio per i rifiuti bruciati a Parma? Più di Parma, come sarebbe logico per tenere in considerazione che le tonnellate di fumi saranno emesse nei nostri cieli e non in quelli di Reggio?

Ecco questo farebbe bene Dall’Olio a chiedere ai suoi colleghi di partito in Regione e a Reggio o ad Iren, notoriamente feudo incontrastato del Partito Democratico per chiarirlo bene ai cittadini di Parma. Che così potrebbero meglio apprezzare il regalo della Befana che hanno appena ricevuto da Bologna. E tanto che c’è, il consigliere Dall’Olio, potrebbe anche chiarire ai cittadini di Parma se il PD intende concedere o meno l’ampliamento da 130.000 a 195.000 tonnellate anno richiesto da Iren per l’inceneritore di Ugozzolo. E visto come mantengono gli impegni quelli del PD sinceramente non so che tipo di risposta augurarmi!

Lucio De Lorenzi
Consigliere M5S

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: