Un gruppo di immigrati che vivono a Rosarno (Reggio Calabria) lascia il centro di raccolta cosiddetto Rognetta sotto controllo dalle forze dell’ordine, l’8 gennaio 2010. TONY VECE/ANSA / DBA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *