Pierino e il lupo, illustrazione di Patrizio Dall'Argine

Teatro Regio di Parma 

venerdì 22 gennaio 2016, ore 9.00 e ore 11.00, per le scuole
sabato 23 gennaio 2016, ore 15.30 e ore 18.00, per le famiglie
Le avventure del piccolo protagonista della fiaba musicale di Prokof’ev
con i burattini del Teatro Medico Ipnotico, il Trio Amadei e gli Jugend Vianiner Philharmoniker

Pierino e il lupo, la celebre favola in musica di Sergej Prokof’ev, debutta al Teatro Regio di Parma venerdì 22 gennaio con doppio appuntamento alle ore 9.00 e alle ore 11.00 per le scuole, cui seguiranno sabato 23 due recite, alle ore 15.30 e alle ore 18.00, dedicate alle famiglie, nell’ambito della stagione RegioYoung.

A portare in scena le avventure del piccolo Pierino, che con l’aiuto di un uccellino riuscirà a sconfiggere il lupo, sarà il Teatro Medico Ipnotico, con i burattini di Patrizio Dall’Argine, che firma i testi e la regia dello spettacolo, animati da Thea Ambrosini, con la voce narrante di Veronica Ambrosini e le sagome realizzate con Diego Giliotti. A interpretare la vivace partitura di Prokof’ev sarà il Trio Amadei, Liliana Amadei al violino, Antonio Amadei al violoncello, Marco Amadei al pianoforte, maestri concertatori degli Jugend Vianiner Philharmoniker, l’orchestra da loro fondata con giovanissimi musicisti che stanno completando gli studi musicali, giovani già avviati alla carriera in orchestra e professori d’orchestra.

Commissionata nel 1936 dal Teatro Centrale dei Bambini di Mosca per avvicinare alla musica anche i più piccoli, l’opera è divenuta un classico apprezzato da adulti e bambini. Ciascun personaggio è rappresentato da un tema musicale e da uno strumento dell’orchestra: l’uccellino cinguettante è caratterizzato dal flauto, l’anatra dall’oboe, il gatto dal clarinetto, il nonno brontolone dal fagotto, lo spaventoso lupo dai corni, Pierino da tutti gli strumenti ad arco, le fragorose scariche dei fucili dei cacciatori dai timpani e dalla gran cassa.

La Stagione 2015/2016 del Teatro Regio di Parma è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma. Major partner Fondazione Cariparma, Main Partnter Cariparma Crédit Agricole. Con il contributo di Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte Parma. Partner Cedacri Group. Sponsor Pinko. Advisor AGFM. Sponsor tecnici Grafiche Step, Macrocoop, APCOA, Gespar. La Stagione è realizzata in collaborazione con Polo Museale dell’Emilia Romagna, Galleria Nazionale di Parma, Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, Fondazione Arturo Toscanini, Società dei concerti di Parma, ATER Associazione Teatrale dell’Emilia-Romagna, Pimko, Arci CAOS, Barezzi Festival, Lions Club “Parma Maria Luigia”, Teatro Comunale di Bologna, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Fondazione Teatro Comunale di Modena, Fondazione Teatri di Piacenza, Teatro dell’Opera Giocosa di Savona, Comune di Busseto, Teatro Giuseppe Verdi di Busseto, Concorso Internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto”, Concorso pianistico internazionale Fryderyk Chopin di Varsavia, Opera Europa, The Opera Platform.

Biglietti: posto unico ridotto € 8,00 (riservato a giovani fino a 15 anni); posto unico intero euro 12.00.

Per informazioni:
Biglietteria del Teatro Regio di Parma tel. 0521 203999 biglietteria@teatroregioparma.it <mailto:biglietteria@teatroregioparma.it>
Educational Teatro Regio di Parma tel. 0521 203949  educational@teatroregioparma.it
www.teatroregioparma.it <http://www.teatroregioparma.it> .

Immagini disponibili su http://pinterest.com/regioparma/

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: