20151225_103750
Prosegue l’intervento in atto per collegare il Campus universitario alla città, interamente su pista ciclabile.
Nei giorni scorsi, infatti, sono terminati ieri i lavori di riqualificazione della pista ciclabile di Via Cimabue e del tratto di tangenziale per il collegamento ciclopedonale al Campus Universitario.
In particolare è stata montata una nuova staccionata in legno per circa 200 metri, è stata ripulita la pista dalle ramificazioni e dai vari ostacoli presenti, è stato installato nuovo guard rail in tangenziale per circa 170 metri, collegandolo al guard rail presente appena dopo lo svincolo di Langhirano, e arrivando così a proteggere gli innesti della pista ciclopedonale
dallo svincolo per Langhirano allo sbocco della pista ciclabile di via Cimabue, fino  all’innesto con la discesa al Campus, area Farmacia.

La staccionata in legno va a delimitare anche la vasta area degli orti sociali del Montanara.
Inoltre è stata riattivata l’illuminazione lungo il percorso
sui 2 chilometri della pista ciclabile inaugurata in agosto scorso,  che va dalla Navetta al Campus passando attraverso via Bramante, strada Montanara, parco 8 Ottobre, strada Montanara, Antognano e stradello Bianchi.

I lavori sono stati svolti nell’ambito del progetto dei nuovi collegamenti ciclabili fra centro città e campus, ma anche in coerenza con quanto concordato nel Progetto “I luoghi Verdi del Montanara”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: