autonyitas-0-24

I Carabinieri della Stazione di Sala Baganza, unitamente a quelli di Collecchio, nella mattinata di ieri hanno arrestato due persone di Reggio Emilia, rispettivamente di 40 e 35 anni, per furto aggravato a bordo di auto.

Un cittadino, insospettito dal comportamento dei due soggetti che si avvicinavano alle auto in sosta in via Vittorio Emanuele scrutando all’interno, ha contattato il 112 segnalando il fatto.

La pattuglia della locale Stazione appena giunta sul posto ha sorpreso i due mentre stavano rovistando all’interno di due borse da donna di cui non sapevano giustificare il possesso. Da un veloce controllo di documenti ancora contenuti nelle stesse i militari hanno accertato che le proprietarie erano due persone residenti in provincia di Mantova e Cremona che si trovano a Sala Baganza per una gara podistica.

I successivi accertamenti, svolti con l’ausilio dei colleghi di Collecchio giunti nel frattempo in ausilio, hanno consentito di chiarire che le borse erano state sottratte all’interno delle auto lasciate in sosta sulle quali venivano inoltre riscontrati anche evidenti segni di forzatura delle serrature.

I due, trovati anche in possesso di grimaldello, sono stati quindi tratti in arresto per furto e trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del processo che sarà celebrato nella giornata odierna.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: