Incidente metro leggera Cagliari

Macchinista incastrato fra lamiere soccorso da vigili del fuoco

Uno scontro tra due treni della metropolitana leggera di Cagliari è avvenuto verso le 8.30 nei pressi della stazione ‘Centro commerciale’, all’Auchan di Pirri.
Nello scontro, che secondo le prime informazioni dei Vigili del fuoco sarebbe avvenuto a velocità moderata, sarebbero rimaste contuse una trentina di persone tra i passeggeri. Uno dei macchinisti era rimasto incastrato tre le lamiere ed è stato liberato dai vigili del fuoco. Sul posto anche diverse ambulanze del 118. – E’ di una trentina di feriti, tra cui i due macchinisti che conducevano i rispettivi convogli che si sono scontrati frontalmente, il bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina verso le 8 sul binario della metro leggera di Cagliari, in via Vesalio, all’altezza del centro commerciale Auchan. Nessuno dei feriti, quasi tutti studenti che stavano andando a scuola, è in pericolo di vita. Più gravi le condizioni di uno dei macchinisti, che è stato prima soccorso dai vigili del fuoco, dopo essere rimasto incastrato nella cabina di guida, e poi dal 118. Numerose le ambulanze giunte sul posto, insieme con i vigili urbani, Polizia e Carabinieri. Ancora da accertare la dinamica dell’incidente ed il perché entrambi i treni si trovassero sullo stesso binario in direzioni opposte
fonte ansa

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: