ITALY MAFIA BRUSCA

di MARCELLO VALENTINO – Ma se un giudice va a vedere tutte le domeniche la partita del Parma calcio con il presidente di una banca, poi può essere imparziale se per caso lo deve giudicare?

Gli avvocati che non credono più nella giustizia con che spirito difendono i loro clienti? 

A proposito di banche, se per caso una banca sta per fallire, le altre banche la salvano, ma se un’azienda sta per fallire, le altre aziende cosa fanno? In Italia vanno avanti solo i cretini e tutti quelli che vanno a vedere Checco Zalone. La Boschi e Renzi sono come Berlusconi? 

Conflitto di interesse? Macchè! Secondo voi le luminarie natalizie quando si devono spegnere? Dappertutto dopo la befana, a Parma per carnevale… Una roba da matti, ieri sera giorno 11 1 2016 e forse anche stasera e domani sera e forse fino a Carnevale le luminarie a Parma erano ancora tutte accese, chi lo ha deciso? 

Forse l’assessore è ancora in ferie? Secondo voi perché i giornalisti sono tutti leccaculo del governo di turno, forse per difendere il loro posto di lavoro tramite i soldi che il governo elargisce ai loro editori? E questo è giornalismo? A Parma sono rimasti tre giornali, un quotidiano e due settimanali; il quotidiano ignora completamente gli scandali di cui parla a gogò uno dei settimanali, l’altro settimanale guarda come fare informazione corretta e soprattutto gratuita, chi è?

La pena più grande, se per caso guardate ancora Striscia la Notizia è vedere cosa è diventata, una marchetta continua, dal Gabibbo al tapiro, una vera marchetta a gogò.

La politica si pulisce il culo con la giustizia, la giustizia fa di tutto per fare il culo alla politica, ma se la politica si pulisce il culo con la giustizia, ben venga la giustizia che vuol fare il culo alla politica. L’avete capita o non l’avete capita?

La chiesa fa tanti santi che non sapranno mai di essere stati fatti santi. Santi, fatti da morti per i vivi.

Mafia: lo sapevate che Brusca, il pluriomicida, quello che ha fatto saltare in aria il giudice Falcone e tutta la sua scorta (strage di Capaci, per chi non ricorda, quello che ha sciolto nell’acido Di Matteo, quel bambino di dodici anni), ebbene Brusca, condannato all’ergastolo, gode di permessi di soggiorno quasi ogni mese di 5 giorni e per questo Natale è stato a casa con i suoi familiari. E’ questa la giustizia che volete in Italia?

A quanti di voi viene voglia di uccidere per un torto subito? A quanti di voi viene voglia di farsi giustizia da soli? E quanti di voi la fanno?

Bentornati in questo paese, dove i politici fanno i politici perché non sanno che cazzo altro fare e gli italiani quando si romperanno il cazzo di questo andazzo?

Buona settimana.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: