l_Foto

Grazie alla collaborazione di un cittadino che ha contattato il 112, i Carabinieri della Stazione di Sorbolo sono potuti intervenire tempestivamente in via Gramsci ove un uomo, in evidente stato di ebrezza alcolica, stava tentano di porsi alla guida della sua autovettura per rientrare a casa.

La pattuglia arrivata sul posto ha trovato l’uomo spiegandogli che, sebbene non avesse ancora commesso alcun reato, non era in condizione di poter condurre il suo veicolo. Lo stesso quindi accettava il consiglio dei militari di consegnare le chiavi della macchina e contattare un conoscente per farsi venire a prendere.

L’intervento ha consentito una efficace prevenzione evitando che l’interessato potesse mettere a repentaglio la propria e altrui incolumità. A distanza di alcune ore, nella prima mattina, ormai sobrio, l’interessato è rientrato in possesso delle chiavi del suo mezzo potendo così rientrare, senza rischi per nessuno, presso la sua abitazione.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: