Grillo in rete con suo contro-messaggio, Italia ologramma

Pd attacca dopo le intercettazioni. Replica: noi parte lesa

Bufera sul Movimento 5Stelle dopo la pubblicazioni su La Stampa delle intercettazioni di un imprenditore in odor di camorra che, a giugno, chiedeva il voto per Rosa Capuozzo, candidata M5s poi eletta sindaco di Quarto, provincia di Napoli. Il Pd è partito all’attacco e chiede che della questione di occupi la commissione Antimafia. ‘Notizie inquietanti, Di Maio chiarisca’, dice la vicesegretario Dem Serracchiani. M5s replica: ‘A Quarto siamo parte lesa, il Pd abbia la decenza del silenzio’.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: