Newsletter Parma 09 feb 2016-1

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione di Salsomaggiore Terme hanno denunciato per ricettazione e furto aggravato un cittadino italiano di 29 anni, già noto per reati contro il patrimonio, domiciliato a Salsomaggiore.

I militari, alle ore 7 circa del mattino di ieri, hanno intercettato e fermato per un controllo, nel centro di Salsomaggiore Terme, un uomo alla guida di un furgone. Dalla verifica in banca dati il mezzo è risultato rubato la notte del 07/02/2016 mentre con la successiva perquisizione del veicolo sono stati rinvenuti vari attrezzi da lavoro ed oggetti liturgici quali candelabri, porta ostie ecc. del cui possesso l’uomo non riusciva a fornire una legittima giustificazione. Trasportato in caserma ed effettuate le indagini del caso, si è appurato che il giovane aveva asportato, nel corso della notte, gli oggetti sacri dalla vicina chiesa “Del Sacro Cuore“ di Tabiano. Il mezzo e la refurtiva sono stati così riconsegnati ai rispettivi proprietari, una ditta di impianti elettrici ed il parroco della frazione di Tabiano, mentre il responsabile è stato denunciato per ricettazione e furto aggravato.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: