Soccer: Serie A; Sassuolo-Roma

Salah-El Shaarawy: Sassuolo ko, Berardi sbaglia rigore del pari

La vittoria della Roma (2-0) sul Sassuolo è meritata, ma proprio nel finale la squadra giallorossa ha rischiato di rovinare tutto. Minuto 88′, Nainggolan già ammonito entra deciso su Pellegrini in piena area. Calvarese non ha dubbi: secondo giallo per il romanista, rigore per il Sassuolo. Sul dischetto va Berardi che però calcia alta e manda in fumo le speranze dei modenesi di agguantare il pareggio dopo una gara molto sofferta. In pieno recupero il raddoppio con El Shaarawy, secondo sigillo del Faraone nella serata in cui Spalletti centra la seconda vittoria di fila e si avvicina in modo deciso al terzo posto, distante un solo punto.

 

Spalletti sceglie Perotti, appena arrivato dal Genoa, come punta centrale, con El Shaarawy a sinistra e Salah sulla destra. In mezzo Keita vince il ballottaggio con Vainqueur. Nonostante la lunga lista di assenti (Manolas, Degne, Torosidis oltre a Dzeko), la Roma ha uomini in abbondanza per cercare di dare continuità al successo sul Frosinone. Sorprende anche Di Francesco con la scelta di schierare per la prima volta al centro dell’attacco Trotta, unico arrivo di gennaio, per Falcinelli, che completa il tridente insieme a Sansone e Berardi.

fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: