Un artificiere controlla un bagaglio abbandonato all’aeroporto di Fumicino, dopo le esplosioni all’aeroporto di Bruxelles, 22 marzo 2016.
ANSA/ TELENWES

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *