Bayern Munich vs Juventus Turin

Alcantara completa la rimonta tedesca al 108′ e l’ex juventino Coman affossa i bianconeri al 110′. Prima doppio vantaggio Juve con Pogba e Cuadrado. Poi pareggio Bayern con Lewandowski e Mueller. Annullato gol regolare di Morata al 22′, il fuorigioco non c’e’

Sfuma il sogno della Juve a Monaco. Il Bayern si qualifica ai quarti della Champions League, battendo in rimonta 4-2 i bianconeri: sono serviti i supplementari, perché la squadra di Allegri era avanti 2-0 e si è fatta raggiungere al 91′. Poi l’allungo dei bavaresi. All’andata a Torino era finita 2-2

Bayern-Juventus 4-2 dopo i tempi supplementari (0-2; 2-2).

Bayern (4-1-4-1): Neuer 6.5, Lahm 5.5, Kimmich 6, Benatia 5.5 (1′ st Bernat 6), Alaba 4.5, Xabi Alonso 5.5 (15′ st Coman 8), Douglas Costa 7.5, Muller 6.5, Vidal 6, Ribery 6 (11′ pts Thiago Alcantara 6.5) Lewandowski 6.5. (26 Ulreich 20 Rode 19 Gotze 13 Rafinha). All.: Guardiola 7.

Juventus (4-5-1): Buffon 6, Lichtsteiner 6.5, Barzagli 6.5, Bonucci 5, Evra 6, Cuadrado 7 (44′ st Pereyra 5.5), Khedira 6 (23′ st Sturaro 5), Hernanes 6, Pogba 6, Alex Sandro 6, Morata 7.5 (27′ st Mandzukic 5.5). (25 Neto 24 Rugani 22 Asamoah 7 Zaza). All.: Allegri 5.5.

Arbitro: Eriksson 6.5.

Reti: nel pt 6′ Pogba, 28′ Cuadrado; nel st 28′ Lewandowski, 46′ Muller: nel sts 3′ Alcantara, 4′ Coman

Angoli: 5-2 per il Bayern.

Recupero: 1′ e 3′ nei tempi regolamentari,

1′ 1′ e nei supplementari.

Ammoniti: Khedira, Lichtsteiner, Sturaro, Vidal, Bernat, Alcantara per comportamento non regolamentare, Morata, Bonucci, Pereyra Lewandowski per gioco scorretto, Kimmich per proteste.

Spettatori: 75 mila.

** I GOL 6′ pt – lancio in profondità di Khedira, Alaba sbaglia l’anticipo su Lichtsteiner, dallo svizzero la palla schizza a Pogba che segna con un destro rasoterra. 28′ pt – Morata sulla trequarti recupera palla, scatta verso la porta avversaria, tra 4 giocatori tedeschi e serve Cuadrado sulla destra, finta e destro sul primo palo. 28′ st – Coman tiene in campo una palla che pareva lunga, tocco a Douglas Costa, cross e colpo di testa vincente di Lewandwoski. 46′ st – Vidal recupera palla, smista a Coman, cross teso dell’ex bianconero e sul palo più lontano, di testa, Muller pareggia. 3′ sts – Alcantara dal limite, scambio con Muller e diagonale. 4′ sts – contropiede Bayern mentre Pogba protesta per un fallo, finta di Coman e poi sinistro a giro sul palo più lontano.

 fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: