Il marò Salvatore Girone firma al commissariato di polizia di Chanakyapuri, nei pressi dell’ambasciata d’Italia a New Delhi dove risiede da oltre tre anni, 30 marzo 2016. ANSA/ MARIA GRAZIA COGGIOLA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *