Maria Sharapova announces she tested positive for banned substance

La campionessa russa: “Ho assunto una sostanza, non sapevo fosse vietata. Non voglio chiudere così la carriera”

Maria Sharapova positiva ad un controllo antidoping eseguito agli Australian Open dello scorso gennaio. E’ stata la stessa tennista russa a darne annuncio nel corso di una conferenza stampa a Los Angeles, dove vive. “Ho commesso un grosso errore – ha detto la Sharapova, visibilmente provata – Non voglio chiudere così la mia carriera, spero che mi sia data un’ulteriore possibilità”.

Dopo l’annuncio, la Nike ha deciso di sospendere il proprio rapporto di sponsorizzazione con la tennista russa. “Siamo rattristati e sorpresi dalle notizie su Maria Sharapova – si legge in un breve comunicato del colosso Usa dell’abbigliamento sportivo, citato dai media americani -. Abbiamo deciso di sospendere il nostro rapporto con Maria durante le indagini. Continueremo a monitorare la situazione”.

“Sono stata trovata positiva ad un controllo antidoping durante gli Australian Open” ha detto la Sharapova, con la voce rotta dall’emozione. La campionessa russa ha spiegato di aver “fatto un errore enorme” assumendo una sostanza senza sapere che recentemente fosse stata vietata: “Sono 10 anni che prendo un prodotto contro il diabete, il meldonium, ma quella sostanza dalla fine di dicembre è stata inserita tra quelle proibite”.

 fonte ansa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: