Published On: Mer, Apr 13th, 2016

Brocchi, mi gioco le opportunità al Milan con umiltà

Share This
Tags

Calcio: ore calde in casa Milan, cena Berlusconi-Brocchi

‘Se va male ripercorrerò la mia strada senza bisogno di squadra big’

“Mi gioco l’opportunità con la massima voglia e umiltà, non ho paura ma massima tranquillità. Darò il 110%”. Così il nuovo allenatore rossonero Cristian Brocchi, che di fronte al rischio di bruciarsi pensa soprattutto a “giocarsi un’opportunità che non sempre capita”.

“Un rischio c’è, poi uno deve avere l’umiltà di capire che se le cose dovessero andare male bisogna percorrere strade già percorse – ha aggiunto – senza pensare di avere bisogno di una squadra a livello del Milan o poco meno per ripartire”.

Galliani, Brocchi scelta condivisa da me e Berlusconi – “Io e Berlusconi da oltre 30 anni ci parliamo, ci confrontiamo, ognuno esprime la propria opinione, prendiamo una decisione condivisa, dopodiché andiamo tutti nella stessa direzione: la società è una”. Così l’ad del Milan Adriano Galliani ha spiegato l’avvicendamento fra Sinisa Mihajlovic e Cristian Brocchi, in cui “l’Ac Milan ha identificato la persona che può dare la scossa e migliorare il gioco della squadra. “Sinisa ha fatto un buon lavoro, gliene abbiamo dato atto, ha ottenuto buoni risultati, siamo sesti e in finale di coppa Italia – ha aggiunto – ma abbiamo pensato che in questo momento servisse qualcosa di diverso”.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette