L’infermiera di Piombino Fausta Bonino, in carcere dal 31 marzo scorso, lascia il carcere don Bosco di Pisa, 20 aprile 2016. Il tribunale del riesame di Firenze avrebbe annullato l’ordinanza d’arresto. La donna era stata arrestata con l’accusa di aver provocato la morte di 13 pazienti del reparto di rianimazione dell’ospedale con Eparina.
ANSA/GABRIELE MASIERO

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *