I danni causati dalla rottura di una tubazione della sede dello stabilimento petrolifero della ‘Iplolm’ a causa della quale il petrolio si è riversato nel torrente Polcevera che collega il porto di Genova con la Pianura Padana, 19 Aprile 2016 a Genova. ANSA/LUCA ZENNARO

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *