I Vigili del Fuoco al lavoro tra le macerie del palazzo crollato in seguito ad un’esplosione alla periferia di Roma, 8 maggio 2016. L’esplosione potrebbe essere stata provocata da una caldaia o da una bombola di gpl. ANSA/ VIGILI DEL FUOCO +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *