Published On: Gio, Giu 23rd, 2016

Trovata donna morta, il figlio confessa: “Uccisa perchè non mi diceva chi era mio padre”

Share This
Tags

Aveva cuscino su viso. Il ragazzo in un primo tempo ha detto di non aver sentito nulla

E’ stato arrestato dalla polizia il figlio di una donna trovata morta all’alba nel suo appartamento in zona Appio a Roma. Lo si apprende da fonti investigative. Era stato proprio il 24enne a dare l’allarme dicendo di essere stato svegliato da alcuni rumori e di aver trovato la madre morta in camera da letto.

La donna è stata trovata per terra in camera da letto, seminuda, con un cuscino sul viso e una molletta sul naso.

Il ragazzo avrebbe raccontato  che la madre qualche giorno fa aveva perso le chiavi di casa. Dai primi accertamenti sembra che la porta dell’appartamento fosse regolarmente chiusa. “L’ho uccisa perchè non voleva rivelarmi chi è mio padre“. E’ quanto avrebbe detto il figlio 24enne di Paola Borghi, la donna trovata morta stamattina nel suo appartamento in zona Appio a Roma. Il ragazzo, arrestato dalla polizia, avrebbe detto di nutrire da anni un “profondo astio” nei confronti della madre perchè non voleva rivelargli l’identità del padre.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette