Published On: Mer, Set 28th, 2016

Tutti pazzi guerrafondai, assassini di innocenti

Share This
Tags

di MARCELLO VALENTINO – Tutti pazzi guerrafondai, assassini di innocenti. Che diritto hanno questi stati di uccidere innocenti indifesi? Un sistema assurdo che non punisce mai i veri colpevoli, ma che razza di bestia è l’uomo? Noi pensiamo, ragioniamo, ci diciamo che siamo intelligenti, colti, lungimiranti. Non facciamo altro che elogiarci, lusingarci, ingannarci. Ma poi, al momento di mettere in atto tutte queste nostre virtù, ci facciamo la guerra. Non siamo in grado di fare altro, facciamo solo finta di trattare per poi cambiare idea al primo alito di vento. Qualcuno prima o poi ci punirà per questo. L’altra sera in tv Vasco Errani, il super incaricato per la ricostruzione del terremoto, ha dichiarato che tutto sarà ricostruito, ogni cosa, dalle case alle chiese. Incredibile quello che un politico riesce a dire davanti ad una telecamera. In Italia dopo terremoti di un certo tipo non si è mai riusciti a ricostruire nulla, ma da adesso in poi Errani ricostruirà tutto, avete capito bene? tutto. Ma questo dove lo hanno pescato, in manicomio? Domanda: caro Errani, sei mai stato a L’Aquila? Se sì, cosa hai visto? Tutto ricostruito? Farai anche tu così… o tu credi in quello che dici? Se riesci a ricostruire il trenta per cento di quello che prometti mi iscrivo al PD! Ma poi, dico io, c’è proprio bisogno di raccontare tutte queste fregnacce in tv? Essere un po’ più modesti, un po’ più veritieri, non sarebbe più opportuno? Macché, meglio svaccare, e che cazzo. Oggi c’è stata la presentazione in contemporanea di due libri scritti da due attori, uno francese, un certo Gérard Depardieu, e uno italiano, il nostro Lino Banfi, entrambi sono diventati scrittori, ne sentivamo il bisogno. Ma poi mi piacerebbe sapere chi cazzo li legge questi libri… Scusate, ho paura solo a pensarci, ma d’altronde c’è chi legge la Gazzetta di Parma, il Messaggero, il Corriere della Sera… di cosa mi sorprendo? Ma ormai non mi sorprendo più di nulla, ne ho viste tante, forse fin troppe. Certo che un po’ di giustizia ci farebbe bene, ma anche questa è solo ricercata, nel senso che è fuorilegge. A Parma si rincorrono le voci di un futuro sceriffo che ultimamente bazzica dalle parti del tribunale. Ha avuto diversi incontri con vari giudici che sono intenzionati a farla saltar fuori dal suo nascondiglio segreto, la giustizia, ma nonostante le pressioni e la ricerca spasmodica, fino ad oggi non si è ottenuto nessun risultato. Si attende l’arrivo di Grillo, che per adesso è molto impegnato a fare da capo al movimento 5 stelle… Pizzarotti, venutone a conoscenza, si è appostato nei pressi del tribunale per sorprenderlo e chiedergli spiegazioni riguardo al suo stato di salute e altro, ma più altro, che cosa di preciso non si sa. Caro Beppe, facci questo favore, fatti vivo, qui non ne possiamo più di tutti questi comunicati. Il sindaco è talmente impegnato a scriverli che ormai non fa altro che questo, per non parlare di chi li condivide e di chi li commenta. E’ un vero delirio, tutto per una scomunica del cazzo, cosa ci vuole a dirgliela, la verità, una buona volta… A Federi’, ci hai rotto li coglioni, ma vattene un po’ a fare in… (tuo Beppe). Ma poi finirà come finisce tutto in politica… tarallucci e vino! Anvedi ‘sti marpioni…

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette