Published On: Lun, Ott 3rd, 2016

Share This
Tags

Formula 1: Doppietta Red Bull in Malesia, la Ferrari delude ancora

Doppietta Red Bull nel Gran Premio della Malesia.  Daniel Ricciardo ha vinto la gara sul circuito di Sepang davanti al compagno di scuderia Max Verstappen ed alla Mercedes di Nico Rosberg. Quarta la Ferrari di Kimi Raikkonen. Quinta posizione nel Gran Premio della Malesia per la Williams di Bottas che ha preceduto la Force India di Perez e la McLaren di Alonso. Ottavo posto per la Force India di Hulkenberg davanti all’altra McLaren di Button ed alla Renault di Palmer che chiude la top ten. 

 

”Non credo nel karma ma e’ andata in modo opposto a Montecarlo e finalmente siamo riusciti a vincere. Ringrazio tutti, mia madre e mia sorella”. Comincia la festa per Daniel Ricciardo che sul podio di Sepang brinda alla sua vittoria nel Gp della Malesia bevendo lo champagne direttamente dalla sua scarpa e offrendo da bere ai suoi rivali Verstappen e Rosberg che non si tirano indietro. Un gesto imitato anche da qualche fan. ”Credo – scherza l’australiano della Red Bull con il suo solito sorriso straripante e contagioso – che qualche altro drink ce lo facciamo stasera e poi pensiamo a Suzuka”.

 

Raikkonnen, miglior gara che potessimo fare – ”Non solo il motore, ma ci mancava qualcosina ad ogni giro”. Alla fine del Gran Premio della Malesia Kimi Raikkonen è l’immagine della delusione in casa Ferrari per un quarto posto dietro a Red Bull e Mercedes. ”Ci mancava la velocità pura ed avevo la macchina un po’ danneggiata quando Rosberg mi ha superato. E’ stata – assicura il pilota finlandese della scuderia di Maranello – la miglior gara che potessimo fare, e’ inutile partire dai se e dai ma, ma era la miglior gara che potessimo fare. Ovviamente la vittoria della Red Bull non aiuta, purtroppo non abbiamo potuto fare di più” Grande delusione da parte di Lewis Hamilton che ha visto il suo Gran Premio finire sul più bello: ”Sento molto dolore – afferma il campione del mondo che ora vede il suo distacco da Rosberg in classifica piloti salito a 23 punti – abbiamo lavorato tantissimo, abbiamo fatto tutto quello che dovevamo. Solo un motore Mercedes è esploso degli otto in pista, credo ci sia qualcosa che non vada. Difficile gurdara la classifica , non c’e’ nulla che possa fare e lavorare a testa bassa”. Scontro con Rosberg,- 3 posti a Suzuka per Vettel – Il disastroso GP della Malesia di Sebastian Vettel, concluso alla prima curva per un incauto tentativo di sorpasso nei confronti di Max Verstappen, colpendo l’incolpevole Nico Rosberg, non è costato solo il ritiro al pilota tedesco della Ferrari ma ha portato i commissari a penalizzare il quattro volte campione del mondo con 3 posizioni in griglia di partenza in meno nel prossimo GP del Giappone a Suzuka. ”Quanto all’incidente di Seb alla partenza – ha detto il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene – ho parlato con lui e preferisco non commentare la decisione dei commissari”.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette