Published On: Mar, Dic 6th, 2016

Differenziata, multata anziana invalida

Share This
Tags

La denuncia Spi Cgil a Parma, ‘il Comune tolga la sanzione’

Una pensionata di 78 anni di Parma, invalida, si è vista recapitare una multa di 68 euro per raccolta differenziata irregolare. E’ il caso segnalato dallo Spi-Cgil, a ci si è rivolta la donna, “che non può spostarsi da casa – spiega il sindacato – e si è fatta portare fuori la spazzatura dal vicino”. L’anziana, che vive da sola in via Colombi Guidotti, nel quartiere Pablo, “percepisce una pensione di 585 euro” e paga un affitto di 615 euro al mese. Ha spiegato di aver fatto la raccolta differenziata seguendo le indicazioni, separando i materiali. Ma il 9 novembre è incappata nella multa.
Gli ispettori ambientali, ricostruisce infatti lo Spi, hanno trovato un sacco nero abbandonato in una strada vicina, via Bernini, accanto a una campana di vetro, con altri sacchi gialli, neri e bianchi, “e ‘ispezionandolo’ hanno trovato rifiuti riconducibili alla signora”. La 78enne respinge l’accusa e lancia un appello al Comune perché le sia tolta la multa.

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette