Published On: Ven, Dic 16th, 2016

Giuseppe Sala indagato per falso in Expo si autosospende da sindaco

Share This
Tags

In qualità di ex ad di Expo, risulta indagato nell’inchiesta sulla ‘Piastra dei servizi’. Dai magistrati viene contestata dai magistrati un’ipotesi di falso

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ex ad di Expo, risulta indagato nell’inchiesta sulla ‘Piastra dei servizi’ dalla procura generale di Milano. Da una richiesta di proroga indagini, era emerso che la procura generale, dopo aver avocato l’inchiesta alla procura, ha iscritto nuovi nomi nel registro degli indagati. Tra loro figura il primo cittadino milanese.

A Sala viene contestata dai magistrati un’ipotesi di falso. A coordinare l’inchiesta è il sostituto pg di Milano Felice Isnardi che poco più di un mese fa ha avocato l’indagine togliendola alla Procura che aveva chiesto l’archiviazione del fascicolo. Richiesta che era stata ‘bocciata’ dal gip. Con le nuove indagini della Procura generale è arrivata l’iscrizione di Sala.

“Apprendo da fonti giornalistiche che sarei iscritto nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sulla piastra Expo. Pur non avendo la benché minima idea delle ipotesi investigative, ho deciso di autosospendermi dalla carica di sindaco”. Lo ha spiegato il sindaco di Milano Giuseppe Sala in una nota. “Determinazione – ha aggiunto – che formalizzerò domani mattina nelle mani del Prefetto di Milano”

fonte ansa

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-12-20




Video Zerosette