Published On: Mar, Dic 6th, 2016

L’INTERVENTO DELLA VICESINDACO NICOLETTA PACI ALL’INCONTRO PROMOSSO DALLA SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI

Share This
Tags

Intervento della vicesindaco, Nicoletta Paci, sul tema del 70° del voto alle donne, nell’ambito della rassegna “L’altra metà del cielo. Nel settantesimo del voto delle donne in Italia”, promossa dal comitato di Parma della Società Dante Alighieri..

Intervento della vicesindaco, Nicoletta Paci, con delega alle pari opportunità, in occasione dell’incontro previsto nell’ambito della rassegna: “L’altra metà del cielo. Nel settantesimo del voto delle donne in Italia”. L’incontro è stato promosso dal comitato di Parma della Società Dante Alighieri e si è svolto nella sede dell’Istituto Storico della Resistenza. Ha introdotto il momento il presidente del comitato di Parma della Società Dante Alighieri, Angelo Peticca; ha preso la parola la vice presidente vicaria, Isa Guastalla; per poi lasciare spazio all’intervento della vicesindaco, Nicoletta Paci, che è stato preceduto dalla lettura del saluto di Roberta Mori, Presidente della Commissione per la Parità e i diritti delle persone della Regione Emilia Romagna, impossibilitata a partecipare all’incontro per un impegno improvviso.
Nicoletta Paci ha ricordato come il tema del settantesimo anniversario del voto alle donne rappresenti un momento per riflettere sul ruolo della donna nella società contemporanea, sulla sua storia, sui diritti acquisiti ma anche sulla lunga strada che resta da fare proprio in tema di diritti.
Ha fornito un quadro della situazione della donna a livello mondiale, facendo riferimento a diversi aspetti legati ai soprusi ed alle angherie a cui vengono sottoposte le giovani donne in diversi Paesi del mondo: dalla tratta delle giovani ai matrimoni coatti, dalle ragazze migranti alle giovani sottoposte a menomazioni fisiche. Si è focalizzata sulla situazione dell’Italia contemporanea dove non mancano i problemi ed ha ricordato il grande contributo dato dalle 21 donne che presero parte all’Assemblea Costituente. Ha ha parlato dell’impegno in campo civile, politico, del lavoro, sociale e dei diritti per ricordare che, al di là delle celebrazioni del settantesimo anniversario, resta forte il tema della parità dei diritti e del superamento di alcuni gravi problemi come quello della violenza sulle donne.
Il momento si è concluso con la lettura da parte di Isa Gustalla di alcune poesie.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette