Il luogo dell’incidente sull’autostrada A1. Ancora tre giovani vite stroncate su una striscia di cemento. E’ successo la notte scorsa, intorno a mezzanotte, sull’A1, poco lontano dall’uscita di Calenzano (Firenze). Qui erano diretti Daniele Stellini, 23 anni, di Vicchio, che era alla guida dell’auto, una Twingo, la sua fidanzata, Martina Ignesti, 21 anni, di Scarperia e Gaetano Gueli, 21 anni, nato a Caltagirone e residente a Gela ma da tempo trasferitosi con la famiglia a Borgo San Lorenzo.
ANSA/CARLO FERRARO

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *