L’arrivo a Regina Coeli dell’imprenditore campano Alfredo Romeo, arrestato oggi in relazione a un episodio di corruzione nell’ambito dell’inchiesta Consip. Nella richiesta di custodia cautelare della procura di Roma si legge che Romeo ha conoscenza istituzionali “ad altissimo livello”. Roma, 1 marzo 2017. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *